Strumenti Utente



tecnica_costruzioni:legno:sl_classe_servizio

Classe di servizio di una struttura

Ciascuna struttura, o parte di essa, deve essere assegata ad una delle seguenti classi di servizio

Classe di servizio Descrizione Esempi
1 Umidità del materiale in equilibrio con l'ambiente ad una temperatura di 20 °C e un'umidità relativa dell'aria che non supera il 60% se non per poche settimane all'anno. Corrisponde a un ambiente con temperatura di 20°C e un’umidità relativa dell’aria non superiore al 65%; l'umidità media nella maggior parte dei legni di conifera normalmente non eccede il 12%. Appartengono a questa classe gli elementi lignei protetti dalle intemperie come quelli posti all'interno di edifici condizionati.
2 Umidità del materiale in equilibrio con l'ambiente ad una temperatura di 20 °C e un'umidità relativa dell'aria che supera l'85% solo per poche settimane all'anno Corrisponde a un ambiente con temperatura di 20°C e un’umidità relativa dell’aria non superiore all'85%; l'umidità media nella maggior parte dei legni di conifera normalmente non eccede il 20%. Appartengono a questa classe gli elementi lignei posti all'esterno ma protetti, almeno parzialmente, dalle intemperie.
3 Condizioni con umidità maggiore di quanto previsto alla classe 2 Rientrano tutti i legnami esposti a condizioni climatiche che comportano umidità più elevate di quelle della classe di servizio 2. In questa classe possono rientrare i materiali legnosi per i quali non sono disponibili dati attendibili. Appartengono a questa classe gli elementi lignei direttamente esposti alle intemperie.

Nella definizione delle classi di sevizio si fa menzione dell'umidità relativa dell'aria poiché quest'ultima determina il contenuto in acqua percentuale del legno (o umidità percentuale del legno) $MC$, definito come

$$MC = \frac{m_u - m_o}{m_o} \cdot 100 $$

in cui:

  • $m_u$ è la massa del legno allo stato umido
  • $m_o$ è la massa del legno allo stato anidro

Dall'umidità del legno dipendono le sue proprietà meccaniche.

Nel campo delle costruzioni, per le condizioni climatiche centroeuropee, valgono i seguenti valori orientativi dell'umidità $MC$:

  • costruzioni prevalentemente asciutte $UR$ ≈ 60 ÷ 80% → $MC$ fino al 16%
  • costruzioni completamente asciutte $UR$ ≈ 40 ÷ 70% → $MC$ ≈ 8 ÷ 13%
  • costruzioni riscaldate $UR$ ≈ 25 ÷ 70% → $MC$ ≈ 5 ÷ 10%

Queste indicazioni si traducono:

  • per il legno da costruzione, in un range del 12 ÷ 18%
  • per i serramenti in un range del 12 ÷ 15%
  • per mobili, porte interne e rivestimenti di pareti, MC ≈ 8 ÷ 12%
  • per parquet, MC ≈ 8 ÷ 10%
  • per prodotti a base legno per le rifiniture interne, MC ≈ 5 ÷ 8%.

tecnica_costruzioni/legno/sl_classe_servizio.txt · Ultima modifica: 2013/02/18 15:03 da mickele

Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn StumbleUpon Email