Strumenti Utente



tecnica_costruzioni:cls:copriferro

Calcolo del copriferro nominale

Il coriferro nominale deve essere specificato sulle tavole di progetto. E' uguale al copriferro minimo aumentato di un margine di sicurezza

$c_{nom} = c_{min} + \Delta c_{dev}$

Il copriferro minimo è il massimo valore che rispetta i requisiti relativi all'aderenza ($c_{min,b}$) e alle condizioni ambientali ($c_{min,dur}$)

$$c_{min} = \max \left\{ c_{min,b} ; c_{min,dur} + \Delta c_{dur,\gamma} - \Delta c_{dur,st} - \Delta c_{dur,add}; 10 \, mm \right\} $$

in cui:

  • $\Delta c_{dur,\gamma}$ è un margine di sicurezza, di solito nullo
  • $\Delta c_{dur,st}$ è la riduzione del copriferro nel caso si utilizzi acciaio inossidabile
  • $\Delta c_{dur,add}$ è la riduzione del copriferro qualora si ricorra a protezione aggiuntiva

La quantità $\Delta c_{dev}$ ci consente di terner conto di errori in fase esecutiva. L'appendice nazionale all'eurocodice 2, in linea con le raccomandazioni contenute in quest'ultimo, consiglia $\Delta c_{dev} = 10 mm$.

Classe strutturale

La classe strutturale raccomandata per una vita utile di progetto di 50 anni e per le resistenze del calcestruzzo contenute nel paragrafo relativo alla relazione tra classe di resistenza e durabilità, è la S4. Tale classe può essere aumentata se ricorrono le condizioni di cui alla prima colonna della tabella seguente

Criterio Classe di esposizione
X0 XC1 XC2 / XC3 XC4 XD1 XD2 / XS1 XD3 / XS2 / XS3
Vita utile di progetto di 100 anni aumentare di 2 classi
Se classe di resistenza è maggiore o uguale, diminuire di un classe C30/37 C30/37 C35/45 C40/50 C40/50 C40/50 C45/55
Elemento di forma simile ad una soletta (posizione delle armature non influenzata dal processo costruttivo) diminuire di 1 classe
È assicurato un controllo di qualità speciale della produzione del calcestruzzo diminuire di 1 classe

Copriferro minimo richiesto con riferimento all'aderenza

Per barre in acciaio da armatura ordinaria, il copriferro minimo per garantire sufficente aderenza è pari al diametro dell'armatura stessa. Nel caso invece di barre raggruppate, si farà riferimento al diametro equivalente

$$\phi_n = \phi \sqrt{n_B} \le 55 \, mm$$

in cui $n_B$ è il numero di barre nel gruppo che deve rispettare le seguentyi limitazioni:

  • $n_B \le 4$ per barre verticali compresse e per barre in una giunzione per sovrapposizione
  • $n_B \le 3$ in tutti gli altri casi

Per l'acciaio da precompressione invece:

  • armature post-tese
    • guaine di sezione circolare: $c_{min,b}$ = diametro della guaina stessa
    • guaine di sezione rettangolare: $c_{min,b}$ = dimensione più piccola o metà della dimensione più grande, se quest’ultima è superiore
    • Non vi sono requisiti per copriferro di guaine circolari o rettangolari maggiore di 80 mm
  • armature pre-tese:
    • $c_{min,b}$ = 2,0 x il diametro del trefolo o del filo liscio
    • $c_{min,b}$ = 1,5 x il diametro del trefolo o del filo liscio nei solai
    • $c_{min,b}$ = 3,0 x il diametro del filo indentato.

Valori del copriferro minimo per acciai da armatura ordinaria con riferimento alla durabilità

Classe strutturale Classe di esposizione
X0 XC1 XC2 / XC3 XC4 XD1 / XS1 XD2 / XS2 XD3 / XS3
S1 10 10 10 15 20 25 30
S2 10 10 15 20 25 30 35
S3 10 10 20 25 30 35 40
S4 10 15 25 30 35 40 45
S5 15 20 30 35 40 45 50
S6 20 25 35 40 45 50 55

Valori del copriferro minimo per acciai da precompressione con riferimento alla durabilità

Classe strutturale Classe di esposizione
X0 XC1 XC2 / XC3 XC4 XD1 / XS1 XD2 / XS2 XD3 / XS3
S1 10 15 20 25 30 35 40
S2 10 15 25 30 35 40 45
S3 10 20 30 35 40 45 50
S4 10 25 35 40 45 50 55
S5 15 30 40 45 50 55 60
S6 20 35 45 50 55 60 65

Valori del copriferro realizzabili

I distanziatori disponibili in commercio permettono usualmente di realizzare copriferri delle misure: 10 - 15 - 20 - 25 - 30 - 35 - 40 - 50 - 60 - 70 - 80.


tecnica_costruzioni/cls/copriferro.txt · Ultima modifica: 2013/04/12 14:55 da mickele

Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn StumbleUpon Email