Strumenti Utente



capitolato:murature

Murature

Malta

Malte per realizzazione di murature.

Le malte dovranno essere dotate di marcatura CE ai sensi della UNI EN 998-2.

Per le malte per uso non strutturale è previsto il livello di attestazione 2+, nel caso di malte “a prestazione”, il livello di attestazione 4 (autocertificazione) per le malte “a composizione”. Nel caso di malte per usi strutturali è invece è previsto il solo livello di attestazione 2+.

Le malte da muratura sono definite in base ai concetti: di prestazione e di dosaggio.

In relazione al modo con cui sono preparate e distribuite possono essere:

  • preparate in fabbrica (finita e semifinita)
  • pronte all’utilizzo, (malta fresca e malta umida),
  • premiscelate e predosate.

In relazione alla loro destinazione d’uso possono essere:

  • malte generiche (G)
  • leggere (L)
  • sottili (T)

Requisiti

  • Destinazione d'uso malta ( e.g. malta da muratura a prestazione garantita per scopi generali (G) per l’utilizzo esterno in elementi soggetti a requisiti strutturali)
  • Resistenza a compressione (e.g. Classe M 5)
  • Resistenza a taglio iniziale (e.g. $\ge 0,15 N/mm2$)
  • Contenuto di cloruri (e.g. $\le 0,004 % Cl$)
  • Reazione al fuoco (e.g. Classe A1)
  • Assorbimento d’acqua (e.g. $0,66 kg/(m^2 \; min^{0,5})$ )
  • Permeabilità al vapore acqueo (e.g. $μ \le 35$)
  • Conducibilità termica
  • Durabilità
  • Sostanze pericolose:
    • Amianto : Assente (D.M. 14/05/1996 All. 4 art. 4)
    • Cromo VI idrosolubile (D.M. 10/05/04) < 2 ppm

Classi di resistenza (UNI EN 998-2)

Proprietà Classe Valori minimi
Resistenza a
compressione
M1 $1 N/mm^2$
M2,5 $2,5 N/mm^2$
M5 $5 N/mm^2$
M10 $10 N/mm^2$
M15 $15 N/mm^2$
M20 $20 N/mm^2$
Md $25 N/mm^2$

Adempimenti e responsabilità di cui al D.M. 14/01/2008

Nel caso le malte vengano impiegate per la costruzione di muratura portante, rientrano nel novero dei prodotti da costruzione per uso strutturale. In quanto tali, in applicazione del D.M. 14/01/2008, le malte devono essere essere:

  • accompagnate dalla dichiarazione di prestazione rilasciata dal produttore in conformità all’annesso ZA della norma europea EN 998-2 (Marcatura CE); per gli usi strutturali sussiste l'obbligo del sistema di attestazione 2+ rilasciato da un ente notificato
  • accettate dalla D.L. mediante controllo delle certificazioni di cui sopra e mediante i controlli di accettazione previsti dal D.M. 14/01/2008.

capitolato/murature.txt · Ultima modifica: 2017/05/18 10:46 da mickele

Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn StumbleUpon Email