DHTMLX e la creazione di applicazioni per il web

Javascript, php e fogli di stile per un programmatore esperto sono strumenti che forniscono massima potenza e flessibilità e che permettono di creare applicazioni che ben poco hanno da invidiare ai tradizionali programmi desktop. Partire da zero nella creazione di un'applicazione per il web è però un'attività  non banale che richiede tempo e conoscenze approfondite. Fortunatamente sono disponibili in rete librerie Javascript che semplificano sensibilmente tale lavoro.

Tra le tante librerie disponibili per la creazione di interfacce, una delle più complete e versatili è DHTMLX. Si tratta di una libreria commerciale utilizzata da aziende del calibro di Intel, Google e IBM, che viene messa a disposizione sotto licenza GPL a condizione che i progetti nei quali viene impiegata siano rilasciati sotto la stessa licenza.

Autore: Michele Mocciola

Tags: javascript, dhtmlx

OpenStreetMap e OpenLayers: che coppia!

OpenStreetMap è un progetto collaborativo per la creazione di mappe, OpenLayers è una libreria javascript. Cosa hanno in comune?

Possiamo dire che OpenStreetMap sta a OpenLayers come il carburante sta ad un'auto: singolarmente presi non servono a molto, ma insieme... ne fanno di strada!

Per capire come far interagire questi due strumenti introduciamo prima brevemente OpenStreetMap (se ce ne fosse bisogno...) e poi vediamo come OpenLayers si interfaccia con OpenStreetMap.

Cos'è OpenStreeMap

OpenStreetMap è una comunità il cui scopo è creare mappe.

Brutalmente possiamo dire che OpenStreetMap è un grande database di dati geografici con due caratteristiche:

  • le mappe sono messe a disposizione di tutti senza vincoli di tipo commerciale, ma con una licenza che ne garantisce la ridistribuibilità
  • tutti possono contribuire a modificare le mappe correggendole o integrandole

E' possibile interfacciarsi in vari modi a questo database. Il primo che viene in mente è tramite l'impiego di interfacce web. Ed ecco dove interviene OpenLayers.

Cos'è OpenLayers

OpenLayers è una libreria javascript rilasciata con licenza opensource, con cui è possibile visualizzare mappe provenienti da più fonti. OpenLayers quindi non si interfaccia solo con OpenStreetMap, ma anche con altre mappe quali Google Maps o MapQuest.

Autore: Michele Mocciola

Tags: javascript, openlayers, openstreetmap

Openstreetmap e OpenLayers: un semplice esempio applicativo

Autore: Michele Mocciola

Tags: javascript, openlayers, openstreetmap

Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn StumbleUpon Email

Se non indicato diversamente, il contenuto di questo sito è soggetto alla seguente licenza:

Powered by:

Designed by: Michele Mocciola