Strumenti Utente



indice

code-aster 12.5 au AUR

Ho appena caricato su AUR la versione 12.5 di code-aster.

Ecco i link ai vari componenti

  • eficas - GUI to create command file
  • astk - code-aster client GUI
  • aster - code-aster server

ArchScientist: ArchLinux ed il calcolo scientifico

E nato da poco il progetto ArchScientist, iniziativa nella quale IngegneriLibera è pienamente coinvolta. Scopo del progetto è fornire tutti gli strumenti e le informazioni necessari per adattare ArchLinux al calcolo scientifico.

In alcuni casi tale adattamento è abbastanza facile, poiché già nei repository di archlinux troviamo dei pacchetti precompilati, nel qual caso è sufficiente usare pacman per installarli. In altri casi i pacchetti sono disponibili su AUR. In altri casi invece è necessario creare dei pacchetti ex-novo. ArchScientist si occuperà principlamente della creazione in AUR di tali pacchetti, fornendo chiarimenti in merito alle procedure di installazione spesso non banali.

Pubblicato libro su code-aster

 

Probabilmente non molti di voi conosceranno code-aster: si tratta di un solutore FEM rilasciato sotto licenza GPL e sviluppato dalla EDF.

La storia è un po' questa: EDF è una società francese che si occupa principalmente di produrre e distribuire energia elettrica; piuttosto che acquistare software proprietari, la EDF ha preferito sviluppare strumenti di progettazione propri. Sono nati così, anche grazie alla collaborazione di altre società: code-aster, code-saturn, salome ed altri (per una lista di tutti i software puoi leggere la pagina http://researchers.edf.com/software/software-44329.html).

Benché si tratti di un programma molto avanzato nelle funzionalità offerte, sicuramente code-aster non può essere definito user-friendly. La sua principale pecca è che in realtà è solo un solutore, quindi praticamente è necessario interfacciarlo con altri programmi nelle fasi di pre e post-processing. Se qualcuno tra voi ha provato ad utilizzarlo ha dovuto constatare che la curva di apprendimento, soprattutto agli inizi, è quasi piatta.

Alla luce di quanto appena detto si capisce perché nella comunità sia stata accolta molto calorosamente la pubblicazione di un libro su Code-aster sotto licenza Creative Commons. L'autore è Jean-Pierre Aubry, un ingegnere non proprio giovanissimo che negli anni ha avuto modo di acquisire una buona dimestichezza con i software FEM in generale e con code-aster in particolare. Inoltre Aubry è anche molto attivo nei siti dedicati all'argomento (vedi ad esempio il forum ufficiale di code-aster, o la sua pagina personale sul wiki di Caelinux).

Trovate il libro in formato PDF all'indirizzo http://framabook.org/wordpress/wp-content/plugins/download-monitor/download.php?id=108. E' possibile aquistare una copia cartacea del libro su lulu.com all'indirizzo http://www.lulu.com/shop/product-21338626.html. Alla pagina http://framabook.org/14-beginning-with-code_aster/ trovate infine maggiori informazioni sul libro e sull'autore.


indice.txt · Ultima modifica: 2013/07/08 10:00 da mickele

Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn StumbleUpon Email